NEWS

Un nuovo rapporto sulla trasparenza degli exchange di criptovalute

Un nuovo rapporto sulla trasparenza degli exchange di criptovalute

Forbes pubblica i risultati del nuovo rapporto di Bitwise

Alla luce del recentissimo rapporto Bitwise di 104 pagine che esaminava i volumi falsi sugli exchange di criptovalute, è importante affrontare uno dei problemi principali degli exchange di criptovalute: la trasparenza.

 

La relazione tra exchange, emittenti di token e siti che espongono la capitalizzazione di mercato e i volumi di scambio è ben definita come dubbia per gli investitori in un mercato già caratterizzato dalla volatilità.

 

La conseguenza più sorprendente della triplice relazione è rappresentata dai volumi assurdi di molti exchange di criptovalute.

 

Per contestualizzare, il documento di Bitwise è stato in realtà presentato alla SEC come un commento, e ha citato che sebbene il mercato Bitcoin e la forza di arbitraggio siano "migliorati drasticamente", Bitwise ha ribadito come il 95% del volume degli exchange sia probabilmente falso o non legato al trading.

 

La loro conclusione è stata rispecchiata dall'analisi di The Block, che in una certa misura ha concordato sul fatto che i volumi falsi tra gli exchange di crypto sono dilaganti (fino all'86% del volume degli exchange) ma non significativi quanto il precedente rapporto di Bitwise.

Bitwise rivela come il mercato Bitcoin sia molto più efficiente di quanto molti osservatori asseriscano, ma la conclusione è che solo 10 exchange hanno volumi di scambio reali.

 

Il trading economico e non economico analizzato tra più di 80 exchange, ha analizzato dati di trading dal vivo, determinando che 73 degli 83 exchange valutati hanno fallito almeno uno dei loro test per il volume degli scambi reali.

 

Bitwise ha riportato i loro risultati come "10,5 miliardi di dollari su 11 miliardi di dollari nel volume giornaliero riportato (o - il 95%) è falso o frutto di wash trading".

 

L'analisi di Block di 48 exchange di criptovaluta ha utilizzato un approccio diverso, che ha affinato il traffico mensile del sito web agli scambi nel corso di sei mesi utilizzando SimilarWeb.

 

Di tutti gli exchange analizzati, Binance e Coinbase hanno aperto la strada con 185 milioni e 143 milioni di visitatori nel periodo di 6 mesi.

Questo non è sorprendente, in quanto i dati forniti da Blockchain Transparency Institute (BTI) e Bitwise supportano l'idea che Binance e Coinbase siano tra un gruppo selezionato di exchange popolari con volumi reali.

 

Tuttavia, The Block non è d'accordo con parte dell'approccio che Bitwise ha preso nel suo studio, spiegando in che modo Bitwise ha ignorato i volumi reali su centinaia di exchange che credono abbiano volumi falsi.

 

Esaminare il volume degli exchange di criptovalute è chiaramente molto impegnativo, ma la conclusione che possiamo trarre sia da Bitwise che da The Block è che il trading di wash e i volumi falsi continuano a persistere su scala preoccupante.

 

Uno dei motivi per cui i numeri di uno exchange crypto possono essere alterati è l'effetto dei siti di aggregazione di dati come CoinMarketCap, che spingono gli investitori verso nuovi exchange che cercano di aumentare il volume.

 

Maggiore è il numero di nuovi exchange sul sito di quotazione, maggiore è la probabilità che gli investitori effettuino il check-out, creando un ciclo di feedback positivo per il volume dell'exchange a spese della trasparenza per gli investitori.

 

Al culmine della fase di ICO non regolamentata, è stato riferito che alcune tariffe di quotazione per le ICO sugli exchange hanno raggiunto milioni di dollari.

Mentre gli incentivi per gli exchange più nuovi e più piccoli a impegnarsi in relazioni gonfiate e il wash trading sono evidenti, alcune delle conseguenze a valle non sono così ampiamente comprese, in particolare per quanto riguarda la solvibilità delle borse.

 

Mentre le presunte truffe di exit scams, i volumi falsi e i problemi di solvibilità degli exchange di criptovalute possono sembrare un problema non risolvibile, sta diventando un pensioro obsoleta.

 

Numerosi exchange e progetti esterni mirano a una maggiore trasparenza nell'ecosistema. Che si tratti di autoregolamentazione attraverso la rendicontazione delle entrate, la prova di riserve o protocolli di custodia, la trasparenza tra gli exchange crypto è destinata a migliorare.

 

Per gli investitori, sapere quali exchange utilizzare dipende in ultima analisi dall'autoeducazione e dalla comprensione di quali scambi sono legittimi e quali no.

 

Siti web come BTI e Nomics forniscono metriche basate sui dati per volumi reali sugli exchange, specificando eventuali incoerenze tra metriche come il traffico del sito web e i volumi segnalati.

 

BTI fornisce anche rapporti approfonditi sugli exchange da evitare e il loro "Trade Status Wash", che fornisce la percentuale del volume complessivo come probabile operazione di scambio non reale.

 

La prova di solvibilità presenta un problema a sé stante per gli exchange.  Ad esempio, un exchange potrebbe non voler segnalare pubblicamente entrate o altri dettagli fiscali a causa del timore che la concorrenza si avvantaggi della loro trasparenza - una ragionevole preoccupazione da parte loro.

 

ArpaChain si basa su una tecnica crittografica chiamata 'calcolo multipartitico sicuro', che consente a più partecipanti di calcolare una funzione senza rivelare i propri input indipendenti.

Nel contesto degli scambi, ciò potrebbe portare gli exchange ad unire le forze per autoregolarsi e esporre che sono solvibili oltre una soglia precisa senza rivelare i dettagli finanziari esatti di ogni exchange.

 

Kraken fornisce dettagli completi sul processo di revisione "Proof-of-Reserves" per fornire agli investitori garanzie sulla solvibilità dell'exchange.  Allo stesso modo, 'Proof-of-Reserves' è il nome di un protocollo proposto da Blockstream per standardizzare le prove di solvibilità con Bitcoin.

 

Alcune soluzioni semplicemente ignorano del tutto il problema della solvibilità.

Il protocollo Arwen utilizza gli swap atomici per eludere la necessità di depositare le risorse crypto in una sede centralizzata.

 

Invece, i fondi vengono immagazzinati tramite una combinazione di processi in chain e swap atomici off chain: le risorse non vengono mai memorizzate nell' exchange, quindi non è necessario creare un sistema a riserva frazionaria che lavori dietro le quinte.

 

Le proposte di ridimensionamento di Bitcoin includono anche il concetto di "banche Bitcoin" e, per lo meno, di exchange o istituzioni finanziarie che smascherano il rischio per gli utenti - con conseguenze e ruoli variabili da svolgere nell'ecosistema.

 

Mentre è evidente che l'attuale mancanza di trasparenza degli exchange di criptovalute è un problema significativo, non è un problema senza speranza di miglioramento.

Navigare nel mondo degli exchange di criptovalute è impegnativo e pieno di rischi, ma almeno gli investitori e gli osservatori sono sempre più armati di nuovi strumenti  per trovare la verità da soli - dando forza alla massima di "non fidarsi, verificare".

 

Fonte: Forbes


Linda Carlton

Appassionata di criptovalute, blockchain e sistemi di pagamento. 

Donate

13qs9fyjT7bbqStZUuPpkAkwxzELtwe1Wf
0x5913E8dD6FC013368f2012C5EFB64C276a61e006
0x9F322a84Eadc0B417Fc24ce60B35A7b8d000720d

GUADAGNA CRIPTOVALUTE CON CRYPTOX.IT

Se alla fine dell'articolo trovi "Guadagna cripto condividento questo contenuto" potrai guadagnare criptovalute condividendo il contenuto sui tuoi social o tra i tuoi amici, leggi il regolamento.

COMMENTS


PARTNER

Quiz Arena Sei un esperto di criptovalute? Scarica la nostra app, se rispondi correttamente puoi guadagnare Bitcoin! Approfondisci

CRYPTO RATES

24h 24h Vol Price
BTC +1,52 53.001,49M 20.274,78 EUR
ETH +1,31 16.833,50M 1.398,40 EUR
USDT -0,71 66.283,87M 1,04 EUR
USDC -0,72 4.549,17M 1,04 EUR
BNB +0,73 853,88M 288,37 EUR
XRP -4,05 2.696,91M 0,47 EUR
BUSD -0,58 9.288,85M 1,04 EUR
ADA -0,49 648,42M 0,46 EUR
SOL +0,96 1.188,85M 34,79 EUR
DOGE -0,47 325,80M 0,06 EUR
aggiornato 2 minuti fa da coinmarketcap.com

POPULAR VIDEOS

POPULAR BOOKS

The Bitcoin Standard
The Bitcoin Standard
by Saifedean Ammous Dec 06, 2020
Compra su Amazon
The Mystery Of Banking
The Mystery Of Banking
by Murray N. Rothbard Dec 06, 2019
Compra su Amazon
Mastering Bitcoin
Mastering Bitcoin
by Andreas M. Antonopoulos Nov 12, 2020
Compra su Amazon
Flash Boys
Flash Boys
by Michael Lewis Nov 19, 2019
Compra su Amazon

POPULAR TWEETS

Class CNBC @classcnbc - 10 hours ago MERCATI EUROPEI, AVVIO IN RIALZO +0,8% +0,7% +1,1% +0,2% Nexi +5,6% nel giorno del Capital Markets Day, Tim +1,8%, Mps non apre: teorico -23% #Gas a 180€/MWh #Petrolio in rialzo, Wti a 77$, Brent a 85$ #Bitcoin +5,2% sopra i 20.000$

  • 17
  • 5

Carmen20.04❤️ @20_Carmen_04 - 4 hours ago I computer quantistici saranno un pericolo per le criptovalute. Giusto per cambiare argomento

  • 15
  • 1

lodelascripto (Néstor) @lodelascripto - 2 hours ago Robinhood crea su wallet de cripto. La primera blockchain soportada es @0xPolygon https://t.co/M6P2kmB68z

  • 6
  • 0

Marco Cavicchioli @cavicchioli - 24 minutes ago Sembra che il prezzo di bitcoin voglia tornare ai livelli di ieri, attorno ai 19.200$

  • 6
  • 0

Marco Cavicchioli @cavicchioli - 9 hours ago Interessante questo grafico: in alto il prezzo di $BTC (Bitcoin) da maggio ad oggi, in basso l'indice RSI di forza relativa. Da un paio di giorni l'indice RSI sembra in risalita... Fonte: https://t.co/9v6yCqj5Z4 #Bitcoin https://t.co/yjShCeFnFe

  • 5
  • 1

CRYPTO NETWORK

Reward Block Difficulty
BTC 6 754916 32.045.359M
ETH 2 15495511 12.361.409.030M
UNO 0 1331510 368.211M
XMR 0 2715916 339.892M
BCH 6 758590 186.028M
ZEC 2 1815027 106M
LTC 12 2336895 16M
DASH 1 1741328 60M
ETC 3 15979276 2.555.640.576M
ZEN 3 1214641 37M
aggiornato 176 ore fa da coinwarz.com

PODCAST


LINKS