NEWS

Le migliori cripto del 2019 - Parliamo di Stellar, Cardano, IOTA, NEO, Monero e Dash

Le migliori cripto del 2019 - Parliamo di Stellar, Cardano, IOTA, NEO, Monero e Dash

Parliamo di alcune delle cripto più importanti per capitalizzazione di mercato.

Stellar (XLM)

Screen Shot 2018-08-23 at 16.19.35.png


Stellar è un'infrastruttura di pagamento distribuita open source. Stellar è stato creato nel 2014 da uno dei padri fondatori di Ripple. Il suo obiettivo è collegare le persone a servizi finanziari a basso costo per combattere la povertà e sviluppare il potenziale individuale. Stellar può essere utilizzato anche per creare contratti intelligenti (smart contract). Non è basato su un meccanismo di consenso PoW o PoS, ma ha un proprio protocollo di consenso specifico.
Stellar ospita la criptovaluta Lumen (XLM). Il Lumen è utilizzato per pagare le transazioni sulla rete Stellar; Stellar ha come obiettivo la capacità di trasferire denaro in tutto il mondo e di condurre transazioni tra valute diverse in modo rapido e sicuro. Lo sviluppo di Stellar è supportato dall'organizzazione non profit Stellar.org (incorporata nel 2014 come società non profit nello stato americano del Delaware), che contribuisce allo sviluppo di strumenti e iniziative di interesse sociale attorno alla rete stellare e all'inclusione finanziaria .
I suoi dipendenti contribuiscono con il codice alla rete, ma la rete stessa si dice che sia completamente indipendente dall'organizzazione. Analogamente all'XRP della criptovaluta Ripple, l'emissione totale di Lumen è "pre-minata".
Il totale è detenuto da Stellar.org a cui è stato affidato il compito di distribuire Lumens gratuitamente, nel modo seguente: il 50% deve essere distribuito ai singoli (tramite un programma di iscrizione diretta); Il 25% deve essere distribuito ai partner (tramite uno specifico programma di partnership); Il 20% viene ceduto a titolari di Bitcoin e XRP; e il 5% è riservato alle spese operative di Stellar.org.
A differenza di Ripple, Stellar gira su una blockchain senza autorizzazione. Chiunque può unirsi alla rete a proprio piacimento e, se sono soddisfatte determinate condizioni, convalidare le transazioni senza dover essere pre-approvato o controllato da un amministratore centrale. Lumens (XLM) può essere convertito direttamente in valuta fiat attraverso scambi di criptovaluta come LiteBit (fino a un importo massimo di 500 EUR (per transazione)) o Kraken.
Allo stato attuale, Lumens (XLM) può essere utilizzato solo per pagare adesivi promozionali Stellar.
Tutte le transazioni sulla rete Stellar sono pubbliche, ma non possono essere facilmente collegate alle identità dei loro utenti. Di conseguenza, Stellar Lumens (XLM) può essere qualificato come moneta pseudo anonima.

Cardano (ADA)

Screen Shot 2018-08-23 at 16.20.08.png


Come Ethereum, Cardano è stato progettato e ulteriormente sviluppato come una piattaforma sui cui possono essere eseguiti contratti intelligenti ("Smart contract") e applicazioni decentralizzate (le cosiddette "Dapp"). Il progetto Cardano è iniziato nel 2015 ed è stato ufficialmente rilasciato al pubblico a settembre 2017. Si basa sul cosiddetto algoritmo Pos Ouroboros.

La piattaforma Cardano ospita la criptovaluta decentralizzata open source Ada (ADA). Ada può essere utilizzata per inviare e ricevere fondi digitali. Alimenta la piattaforma Cardano, proprio come la moneta "Ether" alimenta la piattaforma Ethereum.
Cardano mira a migliorare la scalabilità, la sicurezza, la governance e l'interoperabilità con i sistemi e i regolamenti finanziari tradizionali, utilizzando e migliorando le lezioni apprese nelle comunità Bitcoin ed Ethereum. Ciò che distingue Cardano da Ethereum, e da molte altre criptovalute, è che è (uno dei primi) progetti blockchain sviluppato e progettato partendo da una filosofia scientifica da un team di eminenti accademici e ingegneri. Un'altra differenza degna di nota è che, al momento, la criptovaluta Ada (ADA) può essere memorizzata solo nel portafoglio digitale di Cardano Daedalus.

Il progetto Cardano ha attualmente tre contributori principali che hanno ciascuno ruoli separati:
la fondazione Cardano, con sede in Svizzera, che mira a standardizzare, proteggere e promuovere la tecnologia e l'ecosistema di Cardano; IOHK, una società di ingegneria blockchain responsabile della costruzione della blockchain Cardano; e Emurgo, un'entità responsabile della promozione di applicazioni commerciali costruite sull'ecosistema Cardano.
Simile a Ethereum (Ether), un buon numero di Ada era "pre-estratto" (cioè estratto / creato prima che la moneta fosse lanciata al pubblico) dai suoi inventori e venduto in una vendita di massa per pagare i costi di sviluppo. L'algoritmo di Cardano per Ouroboros PoS consente alla piattaforma di eseguire sia blockchain con e senza autorizzazione.

La valuta Ada (ADA) può essere convertita direttamente in valuta fiat. Tuttavia, abbiamo scoperto che, al momento, solo uno exchange offre la possibilità di convertire direttamente Ada (ADA) in Euro, è LiteBit e permette il cambio solo fino ad un importo massimo di EUR 500 (per transazione).
Ada può, al contrario, essere facilmente scambiata con altre criptovalute (ad esempio attraverso un exchange come Bittrex o Binance). Queste criptovalute possono quindi essere convertite in valuta fiat.
Ada al momento può essere utilizzata solo per pagare un numero molto limitato di servizi (ad esempio, Hotel Ginebra Barcelona accetta pagamenti in Ada). Mentre ciò dimostra che Ada viene gradualmente accettata come mezzo di pagamento, non è ancora un vero mezzo di scambio, almeno non se lo si confronta con altre monete con una capitalizzazione di mercato più elevata.
Questo potrebbe tuttavia cambiare abbastanza rapidamente. Ada può essere qualificata come una moneta pseudo anonima. È interessante notare tuttavia - e per quanto è stato possibile stabilire, ineguagliabile - che gli standard KYC (customer customer) sono stati applicati durante l'offerta iniziale di Ada.

IOTA (MIOTA)

Screen Shot 2018-08-23 at 16.20.44.png


IOTA, lanciato nel 2016, è un ecosistema open source in cui persone e macchine possono trasferire valore (vale a dire denaro) e / o dati senza costi di transazione in un ambiente senza fiducia, senza autorizzazione e decentralizzato.
In breve, IOTA impiega una tecnologia specifica che si dice sia più scalabile della tecnologia alla base della maggior parte delle altre monete e promette velocità di transazione più elevate. Come le criptovalute analizzate in precedenza, IOTA si basa sulla tecnologia di ledger distribuito. Tuttavia, a differenza di queste altre criptovalute, il libro mastro distribuito di IOTA non consiste in transazioni raggruppate in "blocchi" (transazioni) e archiviate in catene sequenziali (vale a dire non è una "blockchain"), ma di un flusso di singole transazioni intrecciate insieme.
Lo IOTA si basa su quello che è noto come un grafico aciclico diretto (DAG). Poiché le transazioni sono intrecciate insieme, questa tecnologia viene anche denominata "Tangle".
Invece di richiedere ai minatori di eseguire il PoW computazionale e di convalidare i blocchi di transazione in cambio di nuove monete "minate", i partecipanti alla rete IOTA creano un consenso autonomamente convalidando due transazioni precedenti ogni volta che desiderano effettuare una nuova transazione. Allo stato attuale, IOTA è ancora in una fase embrionale. Ciò si riflette, tra l'altro, sul fatto che per proteggere completamente la rete tutte le transazioni devono essere firmate digitalmente da un nodo di rete speciale (cioè il "coordinatore"). Poiché ciò influisce sulla vera natura decentralizzata della rete, il team di sviluppo di IOTA sta lavorando intensamente su un aggiornamento per rimuovere questo nodo speciale entro la fine del 2018.

L'ecosistema IOTA viene ulteriormente sviluppato, supportato, promosso e mantenuto dalla "IOTA Foundation", una fondazione no-profit tedesca, fondata dagli inventori di IOTA. La fornitura totale di IOTA è stata creata e rilasciata in una serie di cosiddetti "indirizzi dei fondatori". La maggior parte è stata venduta dagli inventori di IOTA in una vendita di massa per pagare i costi di sviluppo e finanziare la IOTA Foundation. Lo IOTA non si basa sulla tecnologia blockchain, ma costituisce una diversa applicazione della tecnologia di ledger distribuito. È - per dirla con le parole dei suoi sviluppatori - che si prevede diventi il protocollo pubblico e senza autorizzazione di backbone per l'internet delle cose che consentirà una vera interoperabilità tra tutti i dispositivi.

La criptovaluta IOTA (MIOTA) può essere convertita direttamente in valuta fiat (come Euro). Tuttavia, la nostra ricerca mostra che, al momento, solo un exchange di criptovaluta offre la possibilità di convertire direttamente IOTA (MIOTA) in Euro, è CoinFalcon. Lo IOTA può, al contrario, essere facilmente scambiato con altre criptovalute (ad esempio attraverso un exchange come Binance). Queste criptovalute possono quindi essere convertite in valuta fiat.

Sembra che attualmente non esistano commercianti (online) che accettano lo IOTA come mezzo di pagamento per determinati beni o servizi. Lo IOTA non è quindi un mezzo di scambio. Tuttavia, non si può escludere che possa diventalo nel prossimo futuro.
Nonostante l'eco-sistema unico di IOTA, come la maggior parte delle criptovalute, ha un libro mastro trasparente e pubblicamente disponibile, il che significa che la controparte dell'utente IOTA vede il saldo IOTA dell'utente e parti della cronologia delle transazioni di IOTA.
Proprio come Bitcoin, lo IOTA può essere qualificato come moneta pseudo anonima.

NEO (NEO)

Screen Shot 2018-08-23 at 16.22.29.png


Simile a Ethereum e Cardano, NEO è una piattaforma blockchain open source sulla quale possono essere eseguiti contratti intelligenti ("smart contract") e applicazioni decentralizzate (le cosiddette "Dapp").
NEO, a volte indicato come "Ethereum cinese", è stato originariamente lanciato con il nome "Antshares" nel febbraio 2014. Il progetto è stato rinominato "NEO" nel giugno 2017.
Il progetto NEO è finalizzato alla digitalizzazione delle risorse e all'automazione del gestione dei beni digitali, al fine di creare una cosiddetta "economia intelligente" (cioè un'economia in cui le parti possono concordare un contratto senza la necessità di fidarsi l'un l'altro).
Proprio come Ethereum (cfr "Ether"), il NEO stesso non è tecnicamente una criptovaluta. La valuta nativa del NEO si chiama "GAS". In termini semplici, GAS è una tassa da pagare per poter utilizzare la rete di NEO. Si potrebbe infatti dire che "alimenta" la piattaforma. Ciò che è particolare della piattaforma NEO (e lo distingue da Ethereum e Cardano) è che il mantenimento del valore digitale "NEO" (che potrebbe essere meglio descritto come una sorta di cripto-asset ibrido) genera automaticamente una quantità di GAS nel tempo .
Il NEO si basa su un meccanismo di consenso noto nella crypto-community come l'algoritmo "delegated Byzantine Fault Tolerance" (dBFT), che potrebbe potenzialmente supportare 10.000 transazioni al secondo. L'offerta totale di NEO era "pre-minata"; la metà è stata venduta in una vendita di massa e l'altra metà è gestita dal Consiglio NEO (cioè il gruppo dei fondatori del progetto) per supportare lo sviluppo e la manutenzione dell'ecosistema NEO.
Per diventare un validatore di transazioni (vale a dire un nodo) sulla rete NEO, un candidato validatore deve essere selezionato dal team di sviluppo di NEO e votato dalla comunità NEO (cioè coloro che detengono NEO). Queste caratteristiche sono tipiche per una blockchain autorizzata. NEO può essere convertito direttamente in valuta fiat. Tuttavia, la nostra ricerca mostra che, al momento, solo un exchange di criptovaluta offre la possibilità di convertire direttamente il NEO in Euro, essendo Anycoin Direct. Tuttavia, sia NEO che GAS possono essere facilmente scambiati con altre criptovalute (ad esempio attraverso un exchange come Bittrex). Queste criptovalute possono quindi essere convertite in valuta fiat.
NEO sta lavorando a stretto contatto con grandi aziende tecnologiche come Microsoft, la sua valuta nativa GAS non è un mezzo di scambio (né lo stesso NEO). Contrariamente a una serie di altre monete discusse in precedenza, la nostra ricerca non ha rivelato alcun commerciante online disposto ad accettare le monete NEO come mezzo di pagamento. Alcuni sostengono che GAS non è in realtà realmente inteso per essere un vero mezzo di scambio. Tuttavia, lo stesso è stato detto anche per l'Ether di Ethereum (ETH). Con questo in mente, non si può escludere del tutto che GAS (o anche NEO stesso) possa ancora diventare un mezzo di scambio in futuro.
In sostanza, il GAS del NEO potrebbe essere qualificato come una moneta pseudo anonima, proprio come le monete analizzate in precedenza. Tuttavia, gli sviluppatori principali di NEO stanno attualmente lavorando attivamente su un concetto che consentirebbe ai programmatori di contratti intelligenti di legare una cosiddetta "identità digitale" a un'identità del mondo reale. Non è del tutto inconcepibile - e al momento ancora altamente chiaro - che questa tecnologia avrà un impatto anche sul carattere pseudo-anonimo di GAS.

Monero (XMR)

Screen Shot 2018-08-23 at 16.23.04.png


Monero (XMR) è una criptovaluta P2P open source "con un focus sulle transazioni private e resistenti alla censura". È stato lanciato nell'aprile 2014 e si basa su quello che è noto come algoritmo CryptoNote PoW.
Monero è stato sviluppato appositamente per consentire agli utenti di eseguire transazioni in pieno anonimato. Si dice che sia crittograficamente privato per impostazione predefinita. In particolare, utilizza la crittografia per proteggere sia gli indirizzi di invio e di ricezione (ad esempio le cosiddette "chiavi"), sia gli importi transati. Monero (XMR) è caratterizzato come completamente fungibile. Ciò significa che due unità di XMR possono sempre essere sostituite a vicenda e che non possono esserci liste nere di determinate unità di XMR da parte di venditori o scambi a causa della loro associazione nelle transazioni precedenti. Le criptovalute non fungibili, come Bitcoin e Litecoin, sono teoricamente suscettibili alla lista nera; se sono stati usati per scopi illegali in passato, allora tale storia sarà contenuta nella blockchain per sempre. A differenza di altre monete, Monero (XMR) non è stato pre-minato. Proprio come Bitcoin, Monero (XMR) gira su una blockchain senza autorizzazione. Chiunque può unirsi alla rete a suo piacimento, senza dover essere pre-approvato o controllato da un amministratore centrale.

Monero (XMR) può essere convertito direttamente in valuta fiat su una serie di exchance di criptovalute (ad esempio LiteBit, Anycoin Direct, Kraken, ...). Monero è accettato come mezzo di pagamento da un numero sempre crescente di commercianti online.
Su una blockchain completamente trasparente, come la blockchain di Bitcoin o Ethereum, le transazioni sono sempre apertamente verificabili e tracciabili da chiunque. In pratica, anche se questo non è un compito facile, gli indirizzi di invio e di ricezione di tali transazioni potrebbero anche essere collegati all'identità della persona nella vita reale. È qui che Monero sostiene di essere diverso. Si posiziona come criptovaluta sicura, privata e non rintracciabile.
Questo elevato standard di anonimato si ottiene utilizzando due diverse tecniche: Ring Confidential Transactions ("RingCT"); e gli indirizzi Stealth.

Ring Transazioni riservate

In primo luogo, Monero fa uso delle cosiddette transazioni confidenziali ad anello. RingCT combina la tecnica delle firme ad anello e ciò che viene citato nella cripto-community come concetto di transazioni riservate:

  • Le firme degli squilli combinano o "combinano" le chiavi dell'account di un utente con le chiavi pubbliche ottenute dalla blockchain di Monero per creare, ciò che potrebbe essere definito un "anello" di possibili firmatari, il che significa che gli osservatori esterni non possono collegare una firma a un utente specifico. Combinati con gli indirizzi invisibili consentono di oscurare completamente l'identificazione di mittenti e destinatari di XMR;
  • Le transazioni riservate aggiungono un altro livello di privacy al "mix" nascondendo anche l'importo di ogni transazione. Senza rivelare i numeri effettivi, essi includono una prova crittografica che la somma degli importi di input è uguale alla somma degli importi di output.

Indirizzi Stealth

In secondo luogo, oltre a RingCT, Monero utilizza anche gli indirizzi Stealth. Gli indirizzi Stealth vengono generati casualmente, gli indirizzi monouso creati per ogni transazione effettuata dal mittente per conto del destinatario. Tutti i pagamenti inviati al destinatario vengono instradati attraverso questi indirizzi, assicurando che non vi siano collegamenti sulla blockchain tra l'indirizzo del mittente e quello del destinatario. In altre parole, gli indirizzi Stealth impediscono la linkabilità sulla blockchain. Tuttavia, senza l'uso di RingCT, il mittente originale delle monete sarebbe ancora in grado di rintracciare le monete se fossero spostate dal destinatario identificando le uscite sulla blockchain. RingCT maschera queste uscite, rendendo la transazione completamente non rintracciabile.

Il progetto Kovri

Va notato che la comunità di sviluppatori (core) e esperti di crittografia dietro Monero sta attualmente lavorando a un progetto per aggiungere un ulteriore livello di privacy all'ecosistema Monero instradando e crittografando le transazioni XMR tramite i nodi I2P Invisible Internet Project. L'uso di I2P offuscherà l'indirizzo IP di un transactor e fornirà ulteriore protezione contro il monitoraggio della rete. Questo progetto, di cui una versione alpha è attualmente in lavorazione, è meglio conosciuto nella cripto-community come il progetto Kovri.

Dash (DASH)

Screen Shot 2018-08-23 at 16.23.38.png


Dash (DASH), precedentemente noto come Darkcoin, è una criptovaluta P2P open source privata. È stata lanciata per la prima volta nel gennaio 2014 e si basa sul cosiddetto algoritmo X11 PoW. Ciò che è specifico di Dash e lo rende diverso dalla maggior parte delle altre monete, è che ha una rete a due livelli. La blockchain di Dash è protetta tramite i cosiddetti "masternodes" oltre al PoW fatto dai minatori.
Un masternode è un server connesso alla rete di Dash che garantisce un certo livello minimo di prestazioni e funzionalità per eseguire determinate attività relative a PrivateSend e InstantSend (funzionalità di anonimato e transazioni istantanee di Dash). Le transazioni con le criptovalute tradizionali possono richiedere molto tempo (ad esempio, possono richiedere da qualche minuto a più di un'ora). Ciò è dovuto al fatto che devono passare abbastanza blocchi per garantire che una transazione sia irreversibile e allo stesso tempo non un tentativo di raddoppiare i soldi che sono già stati spesi. Dash affronta questo problema utilizzando la sua rete masternode. Masternodes può essere chiamato a formare quorum di voto per verificare se una transazione inviata è valida e, in caso affermativo, "i masternodes" bloccano "gli input per la transazione e trasmettono queste informazioni alla rete, promettendo efficacemente che la transazione sarà incluso nei blocchi estratti successivamente e non consentendo altre spese di questi input durante il periodo di conferma ". Di conseguenza, Dash è in grado di competere con sistemi di transazione quasi istantanei, come le carte di credito. Come Monero, Dash corre su una blockchain senza autorizzazione. Chiunque può unirsi alla rete a suo piacimento, senza dover essere pre-approvato o controllato da un amministratore centrale. Dash (DASH) può essere convertito direttamente in valuta fiat attraverso vari scambi di criptovalute (ad esempio Anycoin Direct, Kraken, ...).
Proprio come Monero, Dash viene accettato come mezzo di pagamento da un numero sempre crescente di commercianti online. Di conseguenza Dash costituisce anche un mezzo di scambio. Come la blockchain di Bitcoin, la blockchain di Dash è trasparente per impostazione predefinita, il che significa che le transazioni in generale sono sempre verificabili e tracciabili sulla blockchain.
Per offrire ai propri utenti una reale riservatezza finanziaria, Dash offre la possibilità di utilizzare una funzionalità chiamata PrivateSend. PrivateSend oscura le origini dei fondi di un utente attraverso un processo noto come "mixing".


Ross Evans

Appassionato di criptovalute, blockchain e sistemi di pagamento. 

Donate

12yDuRua58dCr3DySZfKXiDEgjcA7jJe49
0x883643620C5C4056819d98a969d1ad44ea14AF9f
0xcc5D19Cb2CDEC665D395209112a8b8a895f2C429

GUADAGNA CRIPTOVALUTE CON CRYPTOX.IT

Se alla fine dell'articolo trovi "Guadagna cripto condividento questo contenuto" potrai guadagnare criptovalute condividendo il contenuto sui tuoi social o tra i tuoi amici, leggi il regolamento.

RELATED NEWS

Quotazioni criptovalute del 20/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 20, 2022

Quotazioni criptovalute del 28/08/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Aug 28, 2022

Quotazioni criptovalute del 07/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 07, 2022

Quotazioni criptovalute del 31/08/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Aug 31, 2022

Quotazioni criptovalute del 01/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 01, 2022

Quotazioni criptovalute del 29/08/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Aug 29, 2022

Quotazioni criptovalute del 06/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 06, 2022

Quotazioni criptovalute del 14/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 14, 2022

Quotazioni criptovalute del 03/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 03, 2022

Quotazioni criptovalute del 17/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 17, 2022

Quotazioni criptovalute del 04/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 04, 2022

Quotazioni criptovalute del 09/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 09, 2022

Quotazioni criptovalute del 02/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 02, 2022

Quotazioni criptovalute del 19/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 19, 2022

Quotazioni criptovalute del 30/08/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Aug 30, 2022

Quotazioni criptovalute del 08/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 08, 2022

Quotazioni criptovalute del 16/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 16, 2022

Quotazioni criptovalute del 11/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 11, 2022

Quotazioni criptovalute del 10/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 10, 2022

Quotazioni criptovalute del 05/09/2022

Queste le variazioni delle ultime 24 ore
by James Lombardi Sep 05, 2022

COMMENTS


PARTNER

Quiz Arena Sei un esperto di criptovalute? Scarica la nostra app, se rispondi correttamente puoi guadagnare Bitcoin! Approfondisci

CRYPTO RATES

24h 24h Vol Price
BTC -1,04 55.410,31M 19.821,57 EUR
ETH -0,32 17.220,55M 1.381,75 EUR
USDT -0,71 68.728,02M 1,04 EUR
USDC -0,71 4.718,31M 1,04 EUR
BNB -1,00 883,44M 285,28 EUR
XRP -6,22 2.853,84M 0,46 EUR
BUSD -0,84 9.638,31M 1,04 EUR
ADA -1,23 677,74M 0,46 EUR
SOL -1,07 1.249,31M 34,20 EUR
DOGE -1,27 342,66M 0,06 EUR
aggiornato 1 minuti fa da coinmarketcap.com

POPULAR VIDEOS

POPULAR BOOKS

The Bitcoin Standard
The Bitcoin Standard
by Saifedean Ammous Dec 06, 2020
Compra su Amazon
The Mystery Of Banking
The Mystery Of Banking
by Murray N. Rothbard Dec 06, 2019
Compra su Amazon
Mastering Bitcoin
Mastering Bitcoin
by Andreas M. Antonopoulos Nov 12, 2020
Compra su Amazon
Flash Boys
Flash Boys
by Michael Lewis Nov 19, 2019
Compra su Amazon

POPULAR TWEETS

Class CNBC @classcnbc - 10 hours ago MERCATI EUROPEI, AVVIO IN RIALZO +0,8% +0,7% +1,1% +0,2% Nexi +5,6% nel giorno del Capital Markets Day, Tim +1,8%, Mps non apre: teorico -23% #Gas a 180€/MWh #Petrolio in rialzo, Wti a 77$, Brent a 85$ #Bitcoin +5,2% sopra i 20.000$

  • 17
  • 5

Carmen20.04❤️ @20_Carmen_04 - 5 hours ago I computer quantistici saranno un pericolo per le criptovalute. Giusto per cambiare argomento

  • 15
  • 1

lodelascripto (Néstor) @lodelascripto - 3 hours ago Robinhood crea su wallet de cripto. La primera blockchain soportada es @0xPolygon https://t.co/M6P2kmB68z

  • 6
  • 0

Marco Cavicchioli @cavicchioli - 1 hour ago Sembra che il prezzo di bitcoin voglia tornare ai livelli di ieri, attorno ai 19.200$

  • 6
  • 0

Marco Cavicchioli @cavicchioli - 10 hours ago Interessante questo grafico: in alto il prezzo di $BTC (Bitcoin) da maggio ad oggi, in basso l'indice RSI di forza relativa. Da un paio di giorni l'indice RSI sembra in risalita... Fonte: https://t.co/9v6yCqj5Z4 #Bitcoin https://t.co/yjShCeFnFe

  • 5
  • 1

CRYPTO NETWORK

Reward Block Difficulty
BTC 6 754916 32.045.359M
ETH 2 15495511 12.361.409.030M
UNO 0 1331510 368.211M
XMR 0 2715916 339.892M
BCH 6 758590 186.028M
ZEC 2 1815027 106M
LTC 12 2336895 16M
DASH 1 1741328 60M
ETC 3 15979276 2.555.640.576M
ZEN 3 1214641 37M
aggiornato 176 ore fa da coinwarz.com

PODCAST


LINKS