NEWS

Il costo della corsa al rialzo di Bitcoin

Il costo della corsa al rialzo di Bitcoin

Il consumo di energia dovuta ai miners è al massimo dal 2017. Ecco la prova.

L'imprenditore blockchain americano Rhett Creighton ha stimato che ogni anno vengono spesi oltre 4 miliardi di dollari per il mining di Bitcoin.  Come ha fatto i calcoli Creighton?  Ha stimato che il mining di Bitcoin utilizza 55 terawatt ora (TWh) di energia all'anno e costa 7,5 centesimi l'ora.  Ha moltiplicato questi due numeri insieme, e ha tirato fuori la cifra in un tweet di 4,125 miliardi di dollari.

 

Se Creighton ha ragione, ciò equivale a una somma considerevole, indicativa di un costo ambientale ancora maggiore.  Bitcoin è incredibilmente inefficiente;  tutta quella potenza di calcolo spesa per risolvere questi complessi enigmi viene persa e il denaro passa direttamente nelle mani delle compagnie energetiche.  È un investimento non rimborsabile, dato che il mondo dipende prevalentemente dai combustibili fossili e dal duro prezzo da pagare per l'ultima corsa al rialzo di Bitcoin.

 

La nuova matematica

 

Si scopre che il calcolo di Creighton era sbagliato, ma non di molto.  Risolvere i costi finanziari e ambientali del mining di bitcoin è molto più complesso di un calcolo che si inserisce in un singolo tweet.
 

Secondo il Bitcoin Energy Consumption Index, il progetto pet di Alex de Vries, specialista in blockchain di PwC, l'estrazione mineraria globale annuale costa 3,66 miliardi di dollari, con un fatturato di 7 miliardi. Un profitto netto e ordinato per i minatori di bitcoin che cavalcano il prezzo in crescita dei Bitcoin, ma un costo elevato per l'ambiente.

 

Ma i numeri che Creighton ha inserito?  Non del tutto coerente con le conclusioni di de Vries.  Innanzitutto, ha sopravvalutato il prezzo. De Vries ha fissato il prezzo per chilowatt a 5 centesimi, e ha anche detto che è generoso.  "In molti posti come in Cina, puoi ottenere energia più economica ... Penso che il prezzo normale dell'elettricità a carbone in Cina vada a 4 centesimi per chilowattora", ha detto a Decrypt.

 

Creighton ha anche sottovalutato il terawatt ora: il consumo di energia è molto più elevato. In effetti, il consumo energetico stimato complessivo di Bitcoin e Bitcoin Cash è tornato al suo punto più alto da novembre 2018, 73,121 TWh, secondo le stime di de Vries.

 

Toro scatenato

 

Il consumo di energia è sceso insieme al prezzo del Bitcoin nel novembre dello scorso anno, ma è costantemente aumentato parallelamente al mercato rialzista di quest'anno, che ha visto una ripresa dell'interesse per i bitcoin e quindi il mining.

 

Per mettere le cose in prospettiva, il sito di De Vries, Digiconomist, ha affermato che il mining di Bitcoin di un anno produce (sceglierne uno): l'impronta di carbonio della Danimarca, o il consumo di energia dell'Austria o i rifiuti elettronici del Lussemburgo.

 

Il Cambridge Bitcoin Electricity Consumption Index, un'iniziativa rilasciata dalla Cambridge University a luglio, suggerisce che le cose potrebbero andare molto peggio.  Si stima che ogni anno vengano usati circa 65 TWh, ma pone un limite superiore fino a 135TWh.

 

De Vries ha affermato che l'impatto ambientale non si limita solo alla quantità di energia prodotta. Le macchine di mining bitcoin sono spesso appositamente progettate per l'attività, quindi quando i miners le sostituiscono o si rompono, i vecchi modelli vanno direttamente in discarica.  De Vries ha stimato che solo il 15% viene riciclato.

 

Sindrome cinese

 

Uno studio del 2017 di Garrick Hileman e Michel Rauchs ha collocato circa il 47 percento delle strutture minerarie in Cina, una nazione fortemente dipendente dall'energia basata sul carbone.

 

Che ne pensa di Ethereum, il protocollo che, nonostante i tentativi di passare a una pura blockchain Proof-of-Stake, deve ancora perdere la sua pelle viscosa Proof-of-Work?  Non molto meglio secondo le ultime stime di De Vries: i ricavi annuali globali dei miners ammontano a oltre 1,1 miliardi di dollari e l'elettricità utilizzata per estrarre quei ricavi - che ha ottenuto un profitto di soli 425 milioni di dollari - utilizza la stessa quantità di elettricità del Lussemburgo.

 

La macchina verde

 

Una soluzione sono le cosiddette "monete verdi", che Decrypt ha già sfatato tanto quanto ecologico sono le discariche.  Le iniziative che sperano di estrarre bitcoin usando energia sostenibile "saranno molto difficili, se non impossibili, semplicemente a causa del tipo di energia di cui questi miners hanno bisogno", ha detto de Vries.

 

I miners hanno bisogno di energia costante per essere efficaci e l'energia fornita, ad esempio, dai pannelli solari, non è abbastanza coerente per sostituire realmente i combustibili fossili. Quindi, sebbene sia possibile integrare le forniture di energia rinnovabile con fonti non rinnovabili, è difficile, ha detto de Vries, e che "si traduce in una rete non così verde".

 

De Vries ha affermato che Proof-of-Stake potrebbe essere una strada da percorrere se la crittografia continua a ridimensionarsi. "Dal punto di vista ambientale, è sicuramente un punto di svolta", ha detto de Vries.  "Non hai bisogno di attrezzature specializzate, quindi annulli sia il consumo di energia che i rifiuti elettronici che ne derivano", ha affermato.

Ma per ora, le blockchain Proof-of-Stake, come Hedera Hashgraph e Algorand, stanno ancora combattendo per emergere.

 

Fonte: Decrypt

  • Share

Linda Carlton

Appassionata di criptovalute, blockchain e sistemi di pagamento. 

Donate

13qs9fyjT7bbqStZUuPpkAkwxzELtwe1Wf
0x5913E8dD6FC013368f2012C5EFB64C276a61e006
0x9F322a84Eadc0B417Fc24ce60B35A7b8d000720d

GUADAGNA CRIPTOVALUTE CON CRYPTOX.IT

Se alla fine dell'articolo trovi "Guadagna cripto condividento questo contenuto" potrai guadagnare criptovalute condividendo il contenuto sui tuoi social o tra i tuoi amici, leggi il regolamento.

COMMENTS


PARTNER

Quiz Arena Sei un esperto di criptovalute? Scarica la nostra app, se rispondi correttamente puoi guadagnare Bitcoin! Approfondisci

CRYPTO RATES

24h 24h Vol Price
BTC -1,07 56.448,37M 19.840,20 EUR
ETH -0,24 17.401,42M 1.385,10 EUR
USDT -0,71 69.863,05M 1,04 EUR
USDC -0,71 4.766,63M 1,04 EUR
BNB -1,60 908,51M 284,34 EUR
XRP -5,36 2.918,09M 0,47 EUR
BUSD -0,80 9.683,41M 1,05 EUR
ADA -1,39 686,90M 0,46 EUR
SOL -1,17 1.263,17M 34,26 EUR
DOGE -1,28 344,90M 0,06 EUR
aggiornato 1 minuti fa da coinmarketcap.com

POPULAR VIDEOS

POPULAR BOOKS

The Bitcoin Standard
The Bitcoin Standard
by Saifedean Ammous Dec 06, 2020
Compra su Amazon
The Mystery Of Banking
The Mystery Of Banking
by Murray N. Rothbard Dec 06, 2019
Compra su Amazon
Mastering Bitcoin
Mastering Bitcoin
by Andreas M. Antonopoulos Nov 12, 2020
Compra su Amazon
Flash Boys
Flash Boys
by Michael Lewis Nov 19, 2019
Compra su Amazon

POPULAR TWEETS

Class CNBC @classcnbc - 11 hours ago MERCATI EUROPEI, AVVIO IN RIALZO +0,8% +0,7% +1,1% +0,2% Nexi +5,6% nel giorno del Capital Markets Day, Tim +1,8%, Mps non apre: teorico -23% #Gas a 180€/MWh #Petrolio in rialzo, Wti a 77$, Brent a 85$ #Bitcoin +5,2% sopra i 20.000$

  • 17
  • 5

Carmen20.04❤️ @20_Carmen_04 - 5 hours ago I computer quantistici saranno un pericolo per le criptovalute. Giusto per cambiare argomento

  • 15
  • 1

lodelascripto (Néstor) @lodelascripto - 3 hours ago Robinhood crea su wallet de cripto. La primera blockchain soportada es @0xPolygon https://t.co/M6P2kmB68z

  • 6
  • 0

Marco Cavicchioli @cavicchioli - 1 hour ago Sembra che il prezzo di bitcoin voglia tornare ai livelli di ieri, attorno ai 19.200$

  • 6
  • 0

Marco Cavicchioli @cavicchioli - 10 hours ago Interessante questo grafico: in alto il prezzo di $BTC (Bitcoin) da maggio ad oggi, in basso l'indice RSI di forza relativa. Da un paio di giorni l'indice RSI sembra in risalita... Fonte: https://t.co/9v6yCqj5Z4 #Bitcoin https://t.co/yjShCeFnFe

  • 5
  • 1

CRYPTO NETWORK

Reward Block Difficulty
BTC 6 754916 32.045.359M
ETH 2 15495511 12.361.409.030M
UNO 0 1331510 368.211M
XMR 0 2715916 339.892M
BCH 6 758590 186.028M
ZEC 2 1815027 106M
LTC 12 2336895 16M
DASH 1 1741328 60M
ETC 3 15979276 2.555.640.576M
ZEN 3 1214641 37M
aggiornato 177 ore fa da coinwarz.com

PODCAST


LINKS